Rai Gulp

Comunicazioni News

3 novembre 2017 11:37

GLI ALVIN STAR DI VIAREGGIO VINCONO IL CARTOON MUSIC CONCEST DI LUCCA COMICS & GAMES 2017!

Alvin Star premiati dal vice direttore Mussi Bollini foto di Giulia MarchettiGli Alvin Star di Viareggio sono i vincitori del Cartoon Music Contest di Lucca Comics & Games. La proclamazione è avvenuta al termine della serata di giovedì 2 novembre, davanti a oltre 5 mila spettatori.

 

Grande successo per la manifestazione, giunta alla quarta edizione e l’unica in Italia dedicata agli interpreti e autori di sigle di cartoni animati e televisive, con la direzione artistica di Veronica Niccolai e dell’associazione Red Phoenix, e che ha visto anche quest’anno Rai Gulp come media partner.

 

Gli Alvin Star si definiscono come un’esplosivo cocktail di musica e personalità: un punto di riferimento per le emozioni di coloro che appartengono alla Generazione TV. Tre voci e un gruppo di musicisti dall’anima rock, in uno show che ripercorre le musiche dei cartoon. Al vincitori la possibilità di esibirsi con un concerto intero il prossimo anno a Lucca Comics & Games, oltre alla possibilità di poter concorrere alla realizzazione di una sigla per Rai Gulp. A premiare la band è stata il vice direttore di Rai Ragazzi e componente della giuria, Mussi Bollini.
Questi gli altri premiati. Il Premio Red Phoenix / Dynit è andato agli Hocketi Pocketi di Verona, band che si è fatta apprezzare per la rilettura originale del repertorio Disney. Il premio EMP ai Team Rocket di Cuneo; il Premio Music Land agli Alvin Star; il Premio del pubblico di Radio Bruno ai Cartoonbusters; il Premio MEI ai Team Rocket.

 

Ospiti della serata Julia Hime, vincitrice della passata edizione con Il Velivolo Ghibli, che ha eseguito il singolo Estate Made in Japan con Stefano Bersola, uno dei giovani interpreti di sigle più richiesti.

 

Le puntate speciali dedicate al Cartoon Music Contest e a Lucca Comics & Games andranno in onda su Rai Gulp domenica 3 e domenica 10 dicembre, alle ore 12.20, con la conduzione di Laura Carusino.

 

Lascia una risposta